San Gabriel

Gli ingredienti

L'ACQUA è l'elemento base della birra e San Gabriel ha vicino un tesoro naturale: il fiume Piave. Le sorgenti, sono situate nel comune di San Polo di Piave, nello stesso territorio da cui nasce anche il Lia, il fiume dei Templari.

L'ORZO è l'anima della birra e San Gabriel presta grande attenzione ai suoi chicchi, sperimentando sin dal 2006 la coltivazione dell’orzo d’distico da birra.

IL LUPPOLO , in veneto il "bruscandoeo", cresce selvatico lungo le siepi della nostra campagna, ed è l’aroma alla birra. I Monaci cistercensi, fin dall’antichità, capirono le straordinarie peculiarità di questa pregiata pianta.

Il radicchio, le castagne, i fichi, sono eccellenze della terra veneta. L’uso di erbe e frutta risale all'antichissima tradizione delle "birre medicate"; ripercorrendo quelle antiche ricette, San Gabriel crea le sue birre stagionali.
San Gabriel

Il birrificio

Il birrificio San Gabriel, fondato nel 1997, nasce da un'idea di Gabriele Tonon, Biersommelier diplomato alla Doemens Academy di Monaco di Baviera. La produzione iniziò in una antica villa, a Busco di Ponte di Piave, proprio a ridosso dell'antica abbazia benedettina dove già nel medioevo si preparavano le bevande medicate, tra le quali anche la birra.

La lavorazione è eseguita con tecnologie moderne e segue i dettami dell'editto sulla purezza, emanato in Baviera all'epoca del Rinascimento, con lo scopo di garantire l'assoluta genuinità della bevanda dorata.
San Gabriel

Le birre

La tradizione Veneta, con un cuore Bavarese...

La produzione della birra è un mondo affascinante, legato ad antiche tradizioni, ma che necessita di continua ricerca di materie prime e di tecnologie. La qualità e la genuinità della birra, che da sempre è il nostro primo obiettivo, ci stimola continuamente ad un grande lavoro di sviluppo.

Dal 1997, le preziose ricette con cui vengono prodotte le birre artigianali San Gabriel, si arricchiscono dell'esperienza maturata in "hausbräuerei" della Baviera e dell'Austria.